Programma Gestione Cash Flow – Controllo Tesoreria – Flussi cassa

Programma Gestione Cash Flow – Controllo Tesoreria – Flussi cassa

Forse non tutti hanno sentito parlare di:

  • Primary Cash Flow
  • Unlevered Free Cash Flow
  • Levered Cash Flow
  • Flow to Equity ecc.

Ebbene il programma Tesoreria Softa non tratta quanto su esposto ma semplicemente si occupa di:

  • Saldi di Cassa / Banca
  • Entrate da clienti
  • Uscite Fornitori e varie
  • Affidamenti
  • Disponibilità

Non è quindi sicuramente necessario chiarire di cosa si tratta, ma è sicuramente importante spiegare che, all’insegna della semplicità, con Softa si hanno i flussi di cassa, le disponibilità bancarie con scadenza ogni quindici giorni per un proiezione dell’intero anno a partire da oggi, ovvero dalla data di elaborazione.

Il modulo valuta esclusivamente gli effettivi flussi di cassa banca, affidamenti messi a disposizione dagli istituti di credito ed il progredire dell’anticipo portafoglio.

Il modulo dal saldo attuale di cassa e banca sottrae i pagamenti da effettuare a breve e/o nei prossimi 15 giorni e a questi, presupponendo un abituale ritardo negli incassi dai clienti, sottrae tali importi mentre aggiunge a scadenza la maturazione dell’eventuale salvo buon fine.

Programma per controllare i flussi di cassa e le scadenze

Con un semplice click si ottiene una pianificazione comoda e semplice da analizzare, una proiezione tramite la quale si hanno tutti gli elementi che consentono di prendere decisioni preventive per l’intero anno solare.

Con il programma di tesoreria Softa non necessitano sistemi esterni ma semplicemente richiamare il modulo che, tramite le scadenze del sistema gestionale e quindi senza attività aggiuntive e senza dispendios in termini di tempo.

La Softa è convinta che, a causa della continua evoluzione dei pagamenti degli incassi e gli improvvisi insoluti e/o mancati incassi, l’unico sistema per controllare i flussi di cassa sia un integrato al sistema gestionale.

Softa è convinta che è strategico, per un sistema gestionale fornire un sistema di controllo che.

Ecco quindi qui di seguito alcune indicazioni su come impostare i parametri necessari affinché il modulo stesso possa agganciare i sotto conti di contabilità.

Come si imposta il modulo di tesoreria?

  • Necessita richiamare il modulo delle banche ed inserire una flag nel controllo “Tesoreria”
  • Se trattasi di banca con un affidamento di cassa inserire una riga contenente:
    1. Data di decorrenza affidamento
    2. Data Termine affidamento
    3. Flag su ordinario oppure su affidamento extra
    4. Importo di affidamento
  • Se trattasi di banca per anticipo portafoglio su presentazione RIBA inserire l’importo nel controllo Anticipo Portafoglio.

Programma per affidamenti bancari e salvo buon fineÈ possibile inserire anche partite extracontabili quali ad esempio:

Affitti mensili

Contributi da versare

Imposte da pagare

Leasing

Rate di finanziamento

Ecc. ecc.

È sufficiente un click su nuovo e poi alimentare tutte le celle che si desidera, come da seguente esempio. Da notare che per le scadenze multiple è sufficiente un click su aggiungi rate per inserire in un colpo solo svariate date e scadenze.

Inserire le rate periodiche

 

 

Excel – Flussi di Cassa

Wikipedia – Flussi di Cassa